immagini, fotografie e vista dal satellite

Padova

Geografia: altitudine m. 12 s.l.m. superficie comunale kmq. 92,8. Padova, situata in una vasta pianura ai margini tra il territorio agricolo e le lagune, è percorsa dal Brenta e dal Bacchiglione e da altri piccoli canali. Offre ai turisti un paesaggio suggestivo particolarmente in primavera e nel primo autunno quando i colli Euganei si colorano di rosso e inizia il periodo della vendemmia.

Monumenti: Castello di origine romanica risalente al IX secolo. Prato della Valle del XVIII secolo. Palazzo del Bo, antica università di costruzione duecentesca Casa Olzignami in stile gotico rinascimentale. Palazzo Municipale del XVI secolo in stile rinascimentale. Palazzo Papafava in stile barocco del XVIII secolo. Caffè Pedrocchi costruito da G. Iapelli, in stile neoclassico.

Musei: Orto Botanico (v. Orto Botanico) contenente piante rare, esotiche ed europee, risale al sedicesimo secolo. Museo di Geologia, Paleontologia, Mineralogia dell Università (v. Matteoti). Museo Civico (p. del Santo) contenente dipinti di scuola veneta, reperti archeologici, risorgimentali, ceramiche e mobili. Museo di Scienze Archeologiche e d'Arte (Palazzo, del Liviano) raccolta di oggetti d'arte greca e romana. Museo dell'Aria (S. Pelagio) contenente cimeli della navigazione aerea italiana e molte ricostruzioni in cera.

Fiere: Fiera Campionaria Internazionale di Padova (maggio) . Giornata dei Foraggi e del Mais (luglio e settembre): dimostrazioni di macchine, di impianti per la lavorazione, raccolta e conservazione dei foraggi e del mais. Meccanica Triveneta (aprile): salone delle macchine per la lavorazione del metallo, saldatrici, utensili e strumenti. Termoidraulica Triveneta (aprile) salone per progettisti e installatori di impianti di condizionamento, refrigerazione, riscaldamento, energia solare.

Informazioni turistiche: Grande Salone a Forma di Chitarra (Piazzola sul Brenta): nella villa Contarini degli Scrigni, a Piazzola sul Brenta, c è una sala detta sala della musica. E' costruita colme una gigantesca chitarra: quattro ballatoi situati a metà altezza delle pareti ospitano i suonatori in modo che le onde sonore possano raggiungere il sistema di assiti obliqui disposti sul soffitto, cosi verrebbero assolte le funzioni delle corde della chitarra. Le onde sonore scendono poi attraverso il buco nella sala d'ascolto sottostante.

Gastronomia: Fegato alla sbrodega, oca in onto, perseghi in giasso, risi e bruscandoli, risotto coi rovinassi, zaleti, coari, galani, grattini in brodo, poenta e osei.

Vini: Pinot rosso e bianco dei Colli Euganei, Moscato, Sauvignon.

Artigianato: oggetti in rame, peltro, ceramica, legno intagliato, mobili, oggetti in vimini.

Inserisci un luogo da ricordare
Titolo:
Descrizione:
Indirizzo:
Codice di sicurezza: >>

Info

Numero Abitazioni
92.160
Prefisso Telefonico
049
Santo Patrono
Sant'Antonio di Padova
Codice Istat
028060
Denominazione Abitanti
padovani o patavini
Festa Patronale
13 giugno
Numero Famiglie
86.146
Zona
Italia Nord Orientale
CAP
35100
Regione
Veneto
Sito Ufficiale
(padova)
Codice Catastale
G224
Provincia
Padova (PD)
Kataweb Città
(padova)

Paesi in provincia di padova

Abano Terme - Agna - Albignasego - Anguillara Veneta - Arquà Petrarca - Arre - Arzer Grande - Bagnoli di Sopra - Baone - Barbona - Battaglia Terme - Boara Pisani - Borgoricco - Bovolenta - Brugine - Cadoneghe - Campo San Martino - Campodarsego - Campodoro - Camposampiero - Candiana - Carceri - Carmignano di Brenta - Cartura - Casale di Scodosia - Casalserugo - Castelbaldo - Cervarese Santa Croce - Cinto Euganeo - Cittadella - Codevigo - Conselve - Correzzola - Curtarolo - Due Carrare - Este - Fontaniva - Galliera Veneta - Galzignano - Gazzo Padovano - Grantorto - Granze - Legnaro - Limena - Loreggia - Lozzo Atestino - Maserà di Padova - Masi - Massanzago - Megliadino San Fidenza - Megliadino San Vitale - Merlara - Mestrino - Monselice - Montagnana - Montegrotto Terme - Noventa Padovana - Ospedaletto Euganeo - Padova - Pernumia - Piacenza d'Adige - Piazzola sul Brenta - Piombino Dese - Piove di Sacco - Polverara - Ponso - Ponte San Nicolò - Pontelongo - Pozzonovo - Rovolon - Rubano - Sant'Angelo di Piove Di - Sant'Elena - San Giorgio delle Pertiche - Santa Margherita d'Adige - San Martino di Lupari - Saccolongo - San Giorgio in Bosco - San Pietro in Gu - San Pietro Viminario - Santa Giustina in Colle - Sant'Urbano - Saonara - Selvazzano Dentro - Solesino - Stanghella - Teolo - Terrassa Padovana - Tombolo - Torreglia - Trebaseleghe - Tribano - Urbana - Veggiano - Vescovana - Vighizzolo d'Este - Vigodarzere - Vigonza - Villa del Conte - Villa Estense - Villafranca Padovana - Villanova di Camposampier - - Massa-Carrara - Massa-Carrara - Massa-Carrara - Massa-Carrara - Massa-Carrara - Massa-Carrara

Punti di interesse

Per aggiungere un punto d'interesse, seleziona un comune d'Italia e clicca sul punto esatto in cui inserire un luogo d'interesse. Compila il modulo e salvalo!